Yogurt e miele artigianale, la perfetta combinazione per uno spuntino

Il Miele

Un consumo giornaliero di 30gr di miele, specialmente se prodotto artigianalmente, può portare alcuni benefici al nostro organismo. Il miele è un ottimo decongestionante per le vie respiratorie e, soprattutto in caso di tosse, ha un benefico effetto calmante; dona ai nostri muscoli potenza e resistenza; sul cuore effettua un’azione cardiopatica; protegge e disintossica il fegato; regola il nostro apparato digerente grazie alla sua azione protettiva e stimolante; aiuta la diuresi, ha un’azione antianemica sul sangue e favorisce la fissazione del calcio e del magnesio alle ossa.

Disegno di un'ape che coccola un vasetto di miele

Come possiamo utilizzarlo?

Come dolcificante naturale…

Il miele è una perfetta alternativa allo zucchero, un dolcificante naturale con cui possiamo rendere gradevoli bibite e pietanze. Ad esempio, avete mai assaggiato una spremuta al limone con il nostro miele prodotto in Ticino? Una bevanda molto gradevole che si preparava velocemente con un abbondante cucchiaio di miele liquido in un bicchiere di acqua (non ghiacciata) e il succo di un quarto di limone. Oppure, qualche altra idea:

Bibita al miele: Versare dell’acqua freschissima in una brocca di vetro, aggiungere tre cucchiaiate di miele e tre di aceto purissimo e rimescolare il tutto. Questa bevanda è straordinariamente dissetante.
The freddo al miele: Un abbondante cucchiaio di miele liquido in una tazza di the e il succo di mezzo limone.
Latte e miele: Incontestabile è l’efficacia del latte e miele contro la tosse, mal di gola, catarri e consimili disturbi. Una buona tazza di latte bollito, fortemente raddolcito con miele, per tre o quattro sere prima di andare a letto toglie benignamente i disturbi predetti. Se il troppo dolce vi è sgradevole, aromatizzare con alcune gocce di succo di limone o d’arancio.

Come companatico negli spuntini o sfizioso dessert…

Anche la pausa merenda ha la sua importanza nella routine quotidiana, sopratutto quando si hanno figli che amano giocare e divertirsi. In questi casi sarebbe buona abitudine non ricorrere alle pesanti, e non proprio salutari, merendine preconfezionate ma piuttosto optare per qualcosa di più sano e leggero come ad esempio:

Fette di pane freddo e miele: ottima è una crema ottenuta mescolando con la spatola, volumi uguali di miele solido con burro freschissimo.
Frutta cotta: Due cucchiai di miele dolcificano gradevolmente una porzione di frutta cotta.
Yogurt al miele: Condire un vasetto di yogurt con un cucchiaio di miele ed un cucchiaio di fragole (o mirtilli, o ribes, o frutta che si preferisce). Questo modo di condire lo yogurt è molto gustoso e nutriente.
Dessert al miele: Alla fine dei pasti un cucchiaio di miele su un biscotto o un crostino di pane costituisce un ottimo dessert che facilita la digestione attenuando o eliminando la pesantezza e la sonnolenza del dopo pasto.

Come alleato della nostra salute…

Come detto prima il miele, in alcuni casi, può essere un potente alleato del nostro benessere fisico.

Fegato: Un cucchiaio tutte le sere prima di coricarsi, sciolto in un po’ d’acqua.
Disturbi intestinali: Un cucchiaio da caffè in mezzo bicchiere d’acqua dopo i pasti.
Ulcera: Un cucchiaio da cucina di miele al mattino e uno alla sera prima di coricarsi, sciolto in mezzo bicchiere di acqua.
Malattie del cuore: Tre cucchiai da cucina sciolti in mezzo litro d’acqua, in qualsiasi ora della giornata.

Con un po’ di fantasia , e un pizzico di buona volontà, si possono realizzare semplici ricette, sane e gustose, che di sicuro migliorano il nostro modo di mangiare. A questo proposito vi consigliamo di fare un giro nel nostro shop!